Certificazione Operatori FGAS

Certificazione Operatori FGAS

 

La pompa di calore è una tecnologia efficiente sia per quanto riguarda il raffrescamento (condizionatori, frigoriferi civili ed industriali, congelatori) sia per il riscaldamento (in climi non troppo rigidi, un riscaldamento di ambienti con pompa di calore è più economico e pulito della tradizionale caldaia a gas).

Per funzionare, però, il condizionatore utilizza gas fluorurati che hanno un forte impatto sull’effetto serra: si calcola che un litro dei gas contenuti in un condizionatore domestico, se disperso in atmosfera, inquini quanto un’autovettura che compia 10 volte la tratta Milano-Palermo.

Per questo motivo il legislatore ha disposto che il personale che opera con gas fluorurati debba dimostrare le proprie competenze tramite una certificazione indipendente.

La certificazione FGas è, dunque, un documento obbligatorio previsto dalla legge che attesta la possibilità, da parte del personale di un’impresa, di maneggiare i Gas Fluorurati nelle attività di installazione e manutenzione di impianti di climatizzazione.

Con lo schema di certificazione AJA Europe, sarà possibile conseguire il patentino fgas secondo i seguenti Regolamenti:

  • Regolamento di Esecuzione (UE) n. 2015/2067: certificazione delle persone fisiche che operano su apparecchiature fisse di refrigerazione e condizionamento d’aria, le pompe di calore fisse e le celle frigorifero di autocarri e rimorchi frigorifero contenenti gas fluorurati a effetto serra, nonché per la certificazione delle imprese per quanto concerne le apparecchiature fisse di refrigerazione e condizionamento d’aria e le pompe di calore fisse contenenti gas fluorurati ad effetto serra;
  • Regolamento (CE) n. 304/2008: certificazione delle persone fisiche che operano su impianti fissi di protezione antincendio e su estintori contenenti taluni gas fluorurati ad effetto serra.